ALLI - Atlante Linguistico dei Laghi Italiani

L’Atlante Linguistico dei Laghi Italiani è un progetto geolinguistico ed etnolinguistico finalizzato alla raccolta, alla documentazione e allo studio della vita, storia e lingua delle comunità vissute presso le acque interne italiane. Partecipano all’impresa studiosi appartenenti a 12 Università italiane.

Referenti:

Direzione scientifica: prof. Antonio Batinti (Coordinatore), prof. ssa Rita Chiacchella, prof. Giovanni De Santis
Segretario, Responsabile tecnico: dr. Ermanno Gambini
Tel./Fax 075 585 4610; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CEMS - Centre for European Modernism Studies

Il Centre for European Modernism Studies è un Centro interuniversitario che ha sede amministrativa a Perugia, e fa capo al Dipartimento di Lettere. Il CEMS si propone di indagare il Modernismo artistico e letterario, seguendone lo spettro più ampio possibile: letteratura, musica, teatro, arti visive, linguistica e filosofia offrono infatti diversi campi di ricerca attraverso cui indagare il Modernismo, fenomeno che ha trovato sempre multiple forme di espressione.

Referenti:

Prof. Massimiliano Tortora - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel. 075-5854839

Prof.ssa Annalisa Volpone - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel. 075-5854812

 

Centro Studi della Spiritualità Medievale

Referenti:

Prof. Stefano Brufani - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 075 585 3082

Prof.ssa Carla Falluomini - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Prof.ssa Stefania Zucchini - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 075 585 3084

Sede: Via Ciuffelli, 31 - 06059 - Todi (PG)
Telefono 075 8942521 - 075 585 3047

 

Centro Studi sull'Anthologia Latina

Il Centro svolge attività di ricerca d'impianto filologico-letterario su un ambito della produzione poetica latina 'riscoperto', nella storia degli studi, soltanto a partire dagli anni Ottanta: e cioè la poesia delle ultime fasi della storia letteraria dell'Impero romano e dell'età dei regni romano-barbarici; studia quindi, in particolare, i testi poetici confluiti nella c.d. (a partire dall'edizione Burmanniana del 1759) Anthologia Latina, che ospita in primis carmi dell'Africa Vandalica, degli altri regni romano-barbarici, del Medioevo e dell'Umanesimo latino. Il Centro svolge anche attività laboratoriali collegate ai corsi di Filologia latina, Lingua latina e Letteratura latina.

Referenti:

prof. Loriano Zurli - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

prof.ssa Paola Paolucci - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede: Palazzina Silvi, via del Verzaro, 61 - 06123 Perugia
Telefono - 075 585 4980/4907

 

Eratosthenes - Centro di studi internazionale sulla geografia antica e sulla sua tradizione in età medievale e moderna

Referente: 

Prof. Francesco Prontera - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONSIGLIO SCIENTIFICO:
Claudia Antonetti, Pascal Arnaud, Germaine Aujac, Serena Bianchetti, Patrick Gautier Dalché, Hans-Joachim Gehrke, Pietro Janni, Gianfranco Maddoli, Didier Marcotte, Elvira Migliario, Marica Milanesi, Roberto Nicolai, Silvia Panichi, Alexander Podossinov, Francesco Prontera, Mario Tosti

Il centro studi Eratosthenes ha lo scopo di promuovere e coordinare:
- iniziative scientifiche (progetti di ricerca, convegni e seminari)
- iniziative didattiche e divulgative (cicli di lezioni, conferenze e mostre)
sulla geografia antica e sulla sua ricezione in età medievale e moderna, anche con la collaborazione di istituzioni locali e/o nazionali, preposte alla tutela e alla fruizione del patrimonio culturale e scientifico.

ERATOSTHENES sostiene la pubblicazione e diffusione di

Geographia Antiqua (http://www.olschki.it/riviste/8)

 Convegni e seminari organizzati negli ultimi dieci anni:

 - Geografia e storia: antico e moderno, Humboldt-Kolleg (19-21 settembre 2013)

- Le due culture: umanisti e scienziati (24 giugno 2015)

- Historìa periodiké. Costruzione e decostruzione della cartografia tolemaica (15-16 ottobre 2015). 

- Libri e potere: la biblioteca di Alessandria (30 marzo 2017)

- Le Alpi degli antichi: rappresentazioni, itinerari, risorse (5-6 ottobre 2017).

- Dall’Egeo all’Eufrate: dinasti, città  e santuari in età  ellenistica (8 giugno 2018).

- La geografia a teatro (7 ottobre 2019).

- Posidonio πολύτροπος. Filosofia e scienza, storia e geografia (18-19 novembre 2021).

in preparazione:

- Popoli, spazi e città  dell’Italia antica nella Geografia di Strabone (20-21 ottobre 2022)

- Geostoria: istruzioni per l’uso

- Geografia e arte oratoria

- Imagines Europae: le rappresentazioni dei generali e dei mercanti